bambini cellulari smartphone wirelessUn articolo scientifico recentemente pubblicato online sulla rivista Journal of Microscopy e Ultrastructure riferisce che i bambini e i feti sono i più a rischio di danni neurologici e biologici per l'assorbimento di radiazione a microonde emessa da dispositivi wireless, a causa del più alto tasso di assorbimento di radiazione a microonde da bambini rispetto agli adulti.

L'articolo, intitolato "Perché i bambini assorbono più radiazioni a microonde degli adulti: Le conseguenze" descrive come il feto sia particolarmente vulnerabile alle radiazioni a microonde, che possono causare la degenerazione della guaina mielinica protettiva che circonda i neuroni del cervello. Gli autori raccomandano che i giocattoli senza fili siano vietati a causa dei gravi potenziali rischi per la salute.

L'articolo documenta anche gli studi del registro dei tumori che mostrano un'aumentata incidenza di cancro al cervello. Dato che il tempo medio di latenza tra la prima esposizione e la diagnosi di un tumore può essere lungo decenni, il numero totale di tumori indotti nei bambini può non essere diagnosticata fino anche all'età adulta.

Leggi tutto...

nrtf niscemiSi svolgerà il prossimo Sabato 9 Agosto una manifestazione con corteo in contrada Ulmo. Il concentramento è previsto alle ore 15 al Presidio No Muos.

Apprendiamo che nel pomeriggio di Sabato 2 agosto, alla luce del sole, il Presidio permanente NO MUOS di Niscemi è stato saccheggiato; ogni oggetto e suppellettile presente dentro la baracca è stato distrutto o reso inservibile. Esprimiamo la nostra solidarietà agli attivisti NO MUOS per il vile gesto vandalico, compiuto in vista del campeggio da loro organizzato.

Ricordiamo che si attende ancora la decisione del Tar di Palermo che il prossimo 25 Novembre 2014 dovrà pronunciarsi sulla legittimità delle autorizzazioni all'installazione del MUOS, rilasciate violando il diritto alla salute degli abitanti dell'ampia zona interessata dalle installazioni esistenti e dalle nuove.

Riproponiamo ai nostri lettori l'inchiesta video prodotta dal quotidiano La Repubblica poco più di un anno fa che riteniamo essere un documentario importante.

 

 
Riferimenti:
 
 

thz mouse 360Un gruppo di ricerca coreano ha scoperto effetti biologici avversi provocati dall'irradiazione di tessuti vivi con onde Terahertz (1 THz = 1000 GHz) impulsive a livelli di potenza tali da non provocare effetti termici.

Le onde Terahertz sono onde a frequenze più alte delle microonde, appartenenti alla classe delle radiazioni non ionizzanti e presentano lunghezze d'onda sub-millimetriche. Per tale caratteristica esse riescono a penetrare negli oggetti, conseguentemente vengono utilizzate in diverse aree applicative come per controlli di sicurezza e  diagnostica medica per immagini, ma anche in apparati per telecomunicazioni di futura generazione. Ciononostante, gli effetti biologici di questo tipo di onde non sono ancora stati significativamente studiati.

Leggi tutto...

elettrosmog in Russia
Mosca - 11 Marzo 2014 /ITAR-TASS/.

Un residente della Regione di Mosca, Nicolai Lesnikov, ha vinto una causa che aveva iniziato qualche tempo fa chiedendo la rimozione della torre di telefonia mobile cellulare che era stata installata a soli 20 metri di distanza da casa sua. Sempre più russi in questi giorni comprendono i rischi dell'inquinamento elettromagnetico di cui l'ambiente è carico. Tuttavia, nessun programma nazionale per lo studio e la prevenzione di questo pericolo esiste ancora.

Il Signor Lesnikov ha portato l'operatore di telefonia mobile MTS in tribunale alla fine dell'anno scorso. Egli ha sostenuto che la società aveva violato il suo diritto costituzionale a un ambiente favorevole. Nella sua denuncia, ha chiesto al tribunale di obbligare gli imputati a rimuovere la torre, situata a soli 20 metri di distanza dalla sua casa di campagna.

Leggi tutto...