Consapevolezza del proprio ambiente di vita

Misure di campo elettromagnetico in sito
La misura e l'identificazione delle sorgenti è un aspetto chiave per il controllo dell'esposizione alle radiazioni dei campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici in ambienti di vita.

La maggioranza degli italiani non ha una precisa idea delle sorgenti presenti nei luoghi in cui passa maggior tempo, e particolarmente dei loro livelli d'intensità, in raffronto ai livelli che scienziati indipendenti (vedere ad esempio BioInitiative Report) raccomandano di non superare.

La nostra associazione offre ai propri associati dei servizi di valutazione dell'ambiente di residenza e informazioni derivanti dal principio di precauzione.

Dettagli delle attività

La valutazione di base comprende la ricognizione dell'ambiente di vita e verifiche strumentali:

  1. Misura dei valori massimi e medi delle emissioni in radiofrequenza e microonde in ambienti esterni (balconi e terrazze)
  2. Misura dei valori massimi e medi delle emissioni in radiofrequenza e microonde negli ambienti interni (singole stanze)
  3. Ricerca e localizzazione di punti caldi (hot spot) in radiofrequenza e microonde negli ambienti interni.
  4. Misura di campo elettrico e magnetico in bassa frequenza in prossimità degli elettrodomestici presenti.
  5. Misura di campo elettrico e magnetico in bassa frequenza in prossimità delle aree di riposo (camere da letto)
  6. Relazione scritta riportante i valori rilevati
  7. Consigli su azioni da adottare per mitigare emissioni che superano i livelli raccomandati dal BioInitiative Report.

Per maggiori informazioni, contattateci.