Al fine di fornire una migliore interazione, questo sito utilizza cookie. Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie.

 Stampa 
Associazione

Di seguito si riporta lo Statuto dell'Associazione, attualmente in vigore:

 

Art. 1 (Denominazione)

E’ costituita l’Associazione denominata ELETTROSMOG SICILIA, ai sensi della L. 383/2000. L’Associazione non ha finalità di lucro, è autonoma, apartitica, aconfessionale, a base democratica e partecipativa.

Art. 2 ( Sede)

L’Associazione ha sede legale e sociale a San Gregorio di Catania, essa potrà istituire sedi secondarie in altre città della Sicilia mediante delibera del Consiglio Direttivo. La sede potrà essere trasferita nell’ambito della provincia di Catania con disposizione del C.D.

Art. 3 (Durata)

La durata dell’Associazione è illimitata.

Art. 4 (Scopo sociale)

L’Associazione promuove l’informazione degli effetti alle esposizioni ai campi elettromagnetici, generati artificialmente sull’integrità degli esseri viventi e le azioni derivanti da tale conoscenza. Promuove il rispetto del principio di precauzione e delle raccomandazioni sulla minimizzazione dell’esposizione a campi elettromagnetici artificiali forniti da scienziati indipendenti.

 L’Associazione opera in maniera specifica con prestazioni finalizzate alla realizzazione di progetti sociali informativi, nelle varie forme possibili, per il perseguimento degli scopi sociali.

Art. 5 (Attività)

Art. 6 (Soci)

-    soci fondatori (risultanti dall’atto costitutivo);

-    soci onorari (nominati dal C.D.)

-    soci ordinari;

-    soci sostenitori;

-    soci simpatizzanti;

Art. 7 (diritti e obblighi dei Soci)

-       per recesso volontario previa comunicazione scritta al Presidente;

-       per mancato versamento della quota sociale;

-       per aver contravvenuto ai principi dello statuto;

-       per aver causato grave danno alla reputazione o agli interessi dell’Associazione.

Art. 8 (Organi sociali)

Sono organi dell’Associazione:

Tutti i soci in regola con il pagamento delle quote annuali sono eleggibili alle cariche sociali. Tutte le cariche elettive sono gratuite.

Art. 9 (Assemblea e suoi compiti)

Art. 10 (Consiglio Direttivo)

In caso di dimissioni di uno dei membri prima della scadenza del mandato, il consiglio direttivo provvederà alla loro sostituzione per cooptazione. I consiglieri così eletti rimangono in carica sino alla successiva assemblea ordinaria. Le cariche sono assunte a titolo gratuito.

-    fissa le direttive per l’attuazione dei compiti statutari, ne stabilisce le modalità e le responsabilità di esecuzione, redige un regolamento interno, e ne controlla l’esecuzione stessa;

-    decide su gli investimenti patrimoniali;

-    stabilisce l’importo delle quote annue di associazione;

-    delibera sull’ammissione dei soci;

-    decide sulle attività e le iniziative dell’associazione e sulla sua collaborazione con i terzi;

-    approva i progetti di bilancio preventivo, rendiconto finanziario da presentare all’assemblea;

-    stabilisce le prestazioni di servizi ai soci e ai terzi e le relative norme e modalità;

 

Art. 11 (Presidente)

Il Presidente ha la legale rappresentanza dell’associazione, convoca e presiede il C.D. e l’assemblea.

 

Art. 12 (Risorse economiche)

Le risorse economiche dell’organizzazione sono costituite da:

 

Art. 13 (Bilancio)

Art. 14 (Scioglimento)

Lo scioglimento dell’Associazione sarà deciso soltanto dall’assemblea con le modalità di cui all’art. 9 ed in tal caso il patrimonio, dopo la liquidazione, devoluto a finalità di utilità sociale.

Art. 15 (Disposizioni finali)

Per tutto ciò che non è espressamente previsto dal presente statuto, si applicano le disposizioni previste dal Codice Civile e dalle Leggi vigenti in materia.